Home / News / Le regole di Zeman: gradoni e dieta ferrea

Le regole di Zeman: gradoni e dieta ferrea

Ma i gradoni ci saranno o no? Per ora a Riscone non ce n’è ancora  traccia, anche se c’è da scommetterci su che spunteranno presto. ZemanBologna-Roma 3-3. Un pari che non serve a nulla. Leggi tutto ... »  ne fa un caposaldo, al pari di balzi, skip e ripetute sui mille metri. 

Le regole di Zeman: gradoni e dieta ferreaDa oggi Riscone si colorerà quindi di giallorosso e il boemo diventerà  l’ombelico del mondo romanista. È lui a catalizzare l’attenzione, è lui a  gestire e programmare la vita dei giocatori. Come? Con alcuni divieti  come il caffè e i dolci. E con l’abbondanza di verdure cotte, carote e  patate lesse. Perché accanto alla preparazione atletica, il boemo tiene  in grandissima considerazione anche l’alimentazione e pretende che i  giocatori la rispettino. Zeman, tra l’altro, ha chiesto anche di fare un  supplemento di preparazione. Così, dopo i 12 giorni di Riscone e la  tournée americana, si partirà di nuovo. Stavolta, però, destinazione  Irdning, in Austria, dove la Roma dovrebbe sbarcare dal 2 all’11 agosto.  Da quelle parti i giallorossi ci sono già stati. E ci torneranno  volentieri. Gradoni permettendo…

(GAZZETTA DELLO SPORT)

About ASRV

Mi chiamo Fabrizio, padre di due bellissime principesse e tifoso da sempre, ormai 40 anni, della AS Roma unica vera Squadra della Capitale
Scroll To Top