Home / News / La nuova Serie A è già falsata

La nuova Serie A è già falsata

IL ROMANISTARiempiamolo. Leggi tutto ... » – I. DE LILLO – Verdetti emessi senza nessuna esitazione. La commissione disciplinare nazionaleDaniele De Rossi fa attendere la Roma per il rinnovo del contratto. Leggi tutto ... » presieduta da Sergio Artico si è pronunciata in merito al processo di primo grado sul calcioscommesse.

Stefano Palazzi 300x1673 La nuova Serie A è già falsataIl Pescara, neo promosso in serie A, ripartirà da -2 e Sebastiani ha già annunciato che è pronto a fare ricorso. Il Novara dai -6 punti richiesti da Palazzi se la caverà con -4 e manterrà la possibilità di disputare la Coppa ItaliaComunicato AS Roma: Via libera ai Romanisti per Inter-Roma. Leggi tutto ... ». La squadra più a rischio era l’AlbinoLeffe che sarebbe dovuta ripartire da -27. La procura ha ridotto la pena per il club bergamasco che giocherà in Prima Divisione con 15 punti di penalizzazione e 90 mila euro di ammenda. Sconti anche per Reggina (da -6 a -4), Piacenza (da -19 a -11), Monza (da -6 a -5) e Ancona (da -10 a -8). Confermate le sentenze per il Padova a -2, Empoli, Ravenna e Aversa a -1 punti di penalizzazione. Solo un’ammenda di 50 mila euro per Sampdoria, altra neopromossa in serie A, e Siena, e di 30 mila euro per La Spezia. In totale sono 21 i club e 52 i tesserati coinvolti. Le decisioni della procura federaleEx vice capo Procura Indagini della FIGC: La Roma ha ragione sul caso Destro. Leggi tutto ... » sono state rese pubbliche dalla Federcalcio ieri mattina nonostante l’ipotesi di posticipare la sentenza di un giorno al termine della partita della Nazionale. Ma tutto era pronto, e la giustizia si è espressa.

E sono subito arrivate le reazioni delle società colpite. Soprattutto quella del Pescara, pronto per la serie A, contro cui la Disciplinare ha accertato la responsabilità oggettiva per l’illecito commesso da Gianluca Nicco, ex tesserato del club, in occasione di Piacenza-Pescara del 9 aprile 2011, con la complicità di Carlo Gervasoni. Il centrocampista ventiquatrenne ora al Frosinone ha ricevuto una squalifica di tre anni.  «Non sono assolutamente d’accordo sulla penalizzazione – ha detto Sebastiani – mi aspettavo il proscioglimento. Andremo oltre in tutti i gradi di giudizio fino al Coni. Non siamo d’accordo sulla responsabiiltà oggettiva. Sulla base di una dichiarazione di Gervasoni che aveva chiesto ad un giocatore di vincere una gara con il Piacenza, un nostro tesserato (Nicco, ndr) che neppure giocava è finito nel mezzo. Quindi in questa fase la linea è di dare credito a chi ha confessato, nei vari gradi di giudizio si stabilirà se questa è una cosa giusta o meno». La riduzione della pena applicata dalla Disciplinare al Novara è dovuta al fatto che, sebbene ai tesserati del club piemontese sia stata attribuita la responsabilità oggettiva in merito alle combine di alcune partite, la società ha contribuito al procedere delle indagine con opportuna documentazione ed è risultata parte lesa. Tra i tesserati penalizzati emergono i nomi di Alessandro Zamperini, Mario Cassano, Luigi Sartor e Nicola Santoni, che hanno ricevuto una squalifica di 5 anni. «Ruolo di rilievo assunto nell’associazione a delinquere, la effettuazione di scommesse illecite e la partecipazione all’illecito sportivo relativo alla gara Cesena-Gubbio» è l’accusa per Zamperini, agli arresti domiciliari dal dicembre scorso. Pluralità di illeciti per gli altri giocatori.

About ASRV

Mi chiamo Fabrizio, padre di due bellissime principesse e tifoso da sempre, ormai 40 anni, della AS Roma unica vera Squadra della Capitale
Scroll To Top