Home / News / Il Gruppo Parsitalia pronto a rilevare il 20 per cento della Roma

Il Gruppo Parsitalia pronto a rilevare il 20 per cento della Roma

Il Gruppo Parsitalia pronto a rilevare il 20 per cento della Roma

La cessione dell’As RomaFuturo AS Roma, nessun ritardo e lunedi' la firma di DiBenedetto. Leggi tutto ... » sembra arrivata ad una svolta, forse, definitiva. “Dopo un’approfondita comparazione della documentazione ricevuta, l’esame si è concentrato sulla proposta formulata dalla società statunitense DiBenedetto As Roma LLCIl progetto AS Roma vale 200 milioni e forse entreranno anche i cinesi. Leggi tutto ... » che, in base alle informazioni allo stato disponibili, si presenta come la più competitiva” recitava il comunicato di ItalpetroliComunicato AS Roma Italpetroli. Negoziazione esclusiva con la DiBenedetto AS Roma LLC. Leggi tutto ... » uscito lo scorso 3 febbraio. Sui soci di Mr DiBenedetto si sa tutto, la cordata a stelle e strisce è stata analizzata in tutte le sue sfaccettature. Chi potrebbe prelevare il restante 40%, quota che in un primo momento rimarrebbe nel portafoglio di UnicreditFuturo AS Roma, Unicredit vuole vendere al piu' presto. Leggi tutto ... »? In lizza c’è il gruppo ParsitaliaIl Wall Street Journal racconta il James Pallotta della Roma. Leggi tutto ... », capitanato dal presidente Alessandro ParnasiLa Roma viaggia nel futuro. Leggi tutto ... », che entrerebbe nella società giallorossa con una percentuale non superiore al 20%.

Ma cos’è il Gruppo S.p.A.? Costituita nel 1987, ben presto diventa una delle potenze immobiliariste della Capitale. Proprio a quattro anni dalla nascita, la Parsitalia acquista dalla fallimentare “Sgi Sogene” (appartenuta al Vaticano) la “Sogene Casa” versando ben 205 miliardi di lire ai liquidatori: 50 subito e in contanti, il resto rateizzato in due anni. Il giovane di famiglia, Luca ParnasiLo Stadio della Roma si farà ma dovrà affittarlo per 2 milioni l'anno. Leggi tutto ... » - convolato a nozze lo scorso settembre con l’attrice e showgirl Christiane Filangieri – grande tifoso romanista, ricopre il ruolo di ad in Parsitalia. Da grande appassionato di calcio qual è nel 1999 fonda il “Manchester United”, squadra amatoriale che partecipa tuttora al più antico e prestigioso torneo di Roma, il “Pezzana”. Grazie al suo immenso amore per lo sport nazionaleDe Rossi in nazionale, nessuno come lui.. Leggi tutto ... » e per la Roma, negli anni riesce a coinvolgere anche personalità di spicco del mondo giallorosso: da Dodo Chierico campione d’Italia nel 1982 (prima giocatore, poi allenatore) al ‘Principe’ Giuseppe Giannini, grazie ai quali la squadra raggiunge prestigiosi risultati.

Torniamo al Gruppo Parsitalia. Tra le tante costruzioni della famiglia Parnasi ci sono la multisala UGC a Roma Nord, una nuova struttura da 14 sale dentro il Centro Commerciale “Porte di Roma” controllato dalla società Porta di Roma srl (a sua volta controllata dai gruppi Parsitalia e Lamaro). Non solo: di proprietà della famiglia anche l’immenso “EuRoma2″, costruzione che ha fatto molto discutere a due passi dalla Cristoforo Colombo, costruito proprio dalla Imef S.p.A, società facente parte del Gruppo Parsitalia. Nei progetti di Alessandro e Luca Parnasi anche la “SkyTower” un grattacielo che sorgerà all’EUR, nella zona di viale Oceano Pacifico. La grande costruzione si svilupperà su 28 piani residenziali. Il rapporto dei Parnasi con la politica è legato a doppio filo a Gianfranco Fini: secondo ItaliaOggi, infatti, Luca risulta essere uno della lista di imprenditori che abitualmente finanziano la fondazione finiana “Fare Futuro”. Tanti interessi ma anche beneficenza. Tra le tante del Gruppo Parsitalia ne troviamo una volta a combattere la cronica mancanza di risorse pubbliche nelle scuole: per far fronte alla carenza di arredi scolastici, gli istituti romani hanno cercato (e trovato) imprenditori che sponsorizzassero banchi e sedie. Tra le fila dei ‘benefattori’ spicca quello dell’ad Luca Parnasi. Parsitalia e la famiglia Sensi hanno già fatto ‘affari’ insieme. Le due strade, infatti, si sono già sfiorate: nel 2004 il gruppo Italpetroli, entrato per la prima volta in crisi, fu costretto a cedere una parte degli asset di proprietà – tra cui la tenuta della Leprignana – per dimezzare l’imponente debito proprio a Parsitalia S.p.A. Ad oggi, il capitale sociale del gruppo fondato da si aggira attorno ai 77.000.000 euro.

About ASRV

Mi chiamo Fabrizio, padre di due bellissime principesse e tifoso da sempre, ormai 40 anni, della AS Roma unica vera Squadra della Capitale

Commenti

  1. Franco scrive:

    Peccato Luca Parnasi sarebbe stato perfetto per la Magica immerso nella nostra cultura.
    Ora si dice che dietro le spalle di DiBenedetto ci sia Soro: gente con altra cultura, ma tutto scorre dicevano i ns antenati,
    tutto cambia ma sono certo che i conquistatori di Roma alla fine come insegna la storia sono poi stati fagocitati dalla citta’ eterna.

Scroll To Top